Condizioni Generali di Vendita

back

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1) Introduzione

Le condizioni generali di vendita (in seguito CGV) di Baier & Michels (in seguito b&m) qui riportate sono state redatte nel rispetto della normativa vigente e costituiscono la base giuridica di ogni contratto concluso da b&m salvo che, in ordini o accordi specifici, non siano espressamente derogate per iscritto. Le CGV si applicano a tutti i contratti, gli ordini ricevuti anche se non espressamente confermati dal Cliente, compresi quelli definiti come 'ordini aperti ' o ' a programma ', offerte, ddt, documenti tecnici, progetti e disegni forniti da b&m e si intendono automaticamente accettate dal Cliente, integralmente ed incondizionatamente, con l'emissione di ordine nei confronti di b&m.

Le presenti CGV sono redatte in lingua italiana e inglese. In caso di contrasto, prevarrà la versione italiana.

 

2) Ordine

2.1) Ordine e fornitura

Per ordine s'intende ogni documento contenente gli elementi identificativi della fornitura richiesta in termini di quantità, tipologia di prodotto, prezzo e data di consegna. L'ordine si intenderà trasformato in contratto concluso sia in caso di espressa accettazione del Cliente mediante qualsiasi mezzo scritto (fax, e-mail, ecc.), sia al momento dell'esecuzione della prima fornitura accettata dal Cliente. Per esecuzione della fornitura s'intende il  materiale messo a disposizione del prodotto al Cliente. L'accettazione del prodotto da parte del Cliente sarà considerata anche come accettazione delle condizioni generali di vendita qui indicate. Nel caso di ordini aperti o a programma il Cliente si impegna al ritiro del lotto minimo di produzione stabilito nel momento dell'invio del primo programma di consegna.

2.2) Modifica dell'ordine

Qualsiasi richiesta di modifica al contratto/ordine dovrà essere preventivamente concordata per iscritto tra b&m e il Cliente. In assenza di accettazione espressa di una delle parti si intenderanno immutate le condizioni contrattuali precedentemente pattuite.

2.3) Annullamento dell'ordine

In nessun caso, salvo le ipotesi di forza maggiore, il Cliente potrà annullare l'ordine. Qualora intenda in tal senso procedere, dovrà notificare per iscritto la propria richiesta a b&m la quale, nei successivi dieci giorni potrà accettare o rifiutare la richiesta avanzata o indicare al Cliente il costo per l'accettazione, il quale terrà conto delle spese sostenute per approvvigionamenti di materia prima o scorte non altrimenti utilizzabili, apparecchiature specifiche e costi di studio e progettazione. Sarà facoltà di b&m di trattenere eventuali somme ricevute dal Cliente a qualunque titolo versate
(anche per compartecipazione nelle attrezzature e/o stampi).

 

3) Scorte di sicurezza

Ove concordato con il Cliente, b&m si impegna a mantenere scorte tali da potere soddisfare anche piccole modifiche del Cliente in aumento rispetto alle quantità di prodotto richiesto.

 

4) Documenti, disegni e campioni

Tutti i documenti, i disegni, i rapporti tecnici, le valutazioni ed i campioni (prototipi e preserie) realizzati da b&m per il Cliente si intenderanno trasmessi solo per lo specifico uso cui sono destinati, senza che la trasmissione comporti passaggi di proprietà o diritti d'uso specifici a ogni titolo. Cliente e b&m s'intendono vincolati alla più stretta riservatezza e segretezza, così come pattuito al successivo punto 6, in relazione alla sussistenza e al contenuto dei documenti oggetto di scambio.

In ipotesi di uso difforme dal consentito o dal previsto del materiale oggetto di scambio la parte danneggiata avrà diritto al risarcimento del danno.

Il Cliente sarà responsabile della custodia di quanto sopra e si impegna a restituire tutto il materiale avuto al momento della risoluzione del contratto o entro 15 giorni da quando b&m ne farà espressa richiesta.

Il Cliente dovrà trattare quanto ricevuto con la più stretta segretezza e riservatezza e non potrà in nessun modo disporre, neppure per eseguire direttamente o indirettamente delle prove, di quanto ricevuto da b&m, senza il preventivo consenso scritto di quest'ultimo. In ipotesi di violazione della presente clausola b&m potrà sospendere le forniture e chiedere il risarcimento dei danni. b&m potrà chiedere al Cliente una compartecipazione dei costi per la realizzazione di attrezzatture, stampi e quant'altro necessario per la produzione richiesta, che rimarrà, salvo diversa pattuizione, di esclusiva proprietà di b&m.

 

5) Prodotto

5.1) Destinazione del prodotto

b&m si impegna a realizzare il prodotto in modo conforme alle specifiche tecniche concordate con il Cliente. Il prodotto sarà anche conforme alle normative di sicurezza, sanità e ambiente vigenti in materia. Il Cliente sarà unico responsabile dell'uso del prodotto che dovrà essere utilizzato secondo le modalità e la destinazione nota a b&m. Nessuna responsabilità potrà mai essere imputata a b&m per un uso del prodotto fornito non consentito, non corretto o diverso dal pattuito. Il Cliente, espressamente, al momento della ricezione del prodotto garantisce che lo stesso corrisponde alle proprie necessità ed è adatto all'uso ed alla destinazione che aveva indicato a b&m.

5.2) Imballo del prodotto

b&m dovrà fornire il prodotto imballato nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e igiene. Il Cliente sarà il solo responsabile per un corretto deposito e stoccaggio del prodotto, attività che dovrà essere realizzata in modo tale da consentire una corretta conservazione delle caratteristiche tecniche e funzionali del prodotto fornito. Nessuna responsabilità potrà essere imputata a b&m in caso di utilizzo di imballi o contenitori diversi da quelli utilizzati da b&m o per cattivo deposito o stoccaggio.

5.3) Tracciabilità del lotto prodotto

b&m si impegna ad assicurare la rintracciabilità del lotto di realizzazione del prodotto stesso per i cinque anni successivi alla data di consegna al Cliente, salvo diverse pattuizioni.

 

6) Riservatezza

b&m e Cliente, nel corso del rapporto di fornitura e per anni 10 (dieci) dopo la sua conclusione, saranno tenuti al rispetto più scrupoloso della riservatezza e segretezza riguardo a documenti, dati, caratteristiche, elementi, notizie tecniche, finanziarie, disegni, grafici, relazioni, schemi, appunti, ecc. che in occasione della esecuzione o preparazione del contratto avranno reciprocamente appreso. Al Cliente non è consentito l'accesso agli stabilimenti produttivi b&m, salvo esplicita autorizzazione scritta di quest'ultima. La violazione della presente clausola darà facoltà all'altra di chiedere il risarcimento dei danni e, qualora la violazione sia di particolare gravità, la risoluzione del contratto.

 

7) Consegne e Tempi di consegna

b&m sarà tenuta al rispetto dei tempi di consegna concordati con il Cliente. In nessun caso, comunque, la data della consegna sarà ritenuta come essenziale e vincolante per la corretta esecuzione dell'ordine e il Cliente, espressamente, rinuncia a formulare richiesta di danno o a chiedere la risoluzione del contratto in ipotesi di mancato rispetto del termine di consegna del prodotto. b&m si riserva il diritto di notificare al Cliente eventuali modifiche dei tempi di consegna quando detto spostamento sia di particolare entità. Il Cliente potrà chiedere a b&m di realizzare i propri migliori sforzi per riportare i tempi di consegna al livello normale ma non potrà , in nessun caso, rifiutarsi di ritirare il prodotto. b&m si riserva la facoltà di sospendere la consegna del prodotto in caso di mancato pagamento delle forniture.
Non saranno accettate contestazioni per differenze nelle quantità consegnate inferiori al +/- 5% rispetto all’ordine.

 

8) Conformità prodotto

Il Cliente dovrà verificare la conformità del prodotto alle condizioni dell'ordine attraverso proprio personale, a proprie spese appena effettuata la consegna. Ogni contestazione o riserva relativa a vizi palesi dei colli o del prodotto, difformità di pesi o quantità rispetto alla bolla di consegna che accompagna il prodotto dovrà essere immediatamente segnalata a b&m e comunque non oltre 8 (otto) giorni dal ricevimento del prodotto.

 

9) Vizi prodotto

b&m è tenuta a consegnare il prodotto esente da vizi e conforme alle specifiche dell'ordine.

Il Cliente, in ipotesi di sussistenza di vizi nel prodotto, dovrà, a pena di decadenza, entro 8 giorni dalla consegna, in caso di vizi palesi ed entro 8 giorni dalla scoperta, in caso di vizi occulti, comunque entro un mese dalla consegna, contestare il prodotto fornito inviando a b&m idonea comunicazione scritta contenente l'elenco dei difetti o vizi, il numero di pezzi sui quali gli stessi sono stati riscontrati, le modalità attraverso le quali le verifiche sono state realizzate, il numero del lotto ed ogni elemento utile per consentire a b&m l'esatta identificazione del prodotto oggetto di contestazione.

Il Cliente restituirà il prodotto oggetto di contestazione e b&m, senza che ciò costituisca riconoscimento di responsabilità alcuna, potrà riparare il prodotto o procedere alla sua sostituzione, rinviandolo al Cliente. Ove b&m non riscontri la presenza dei vizi o dei difetti lamentati, inviterà il Cliente presso il proprio stabilimento per congiuntamente valutare le risultanze delle proprie indagini, dopodiché il prodotto sarà nuovamente inviato al Cliente a sue spese.

Il Cliente non potrà per nessuna ragione autonomamente effettuare o far realizzare da terzi lavorazioni o interventi sul prodotto. In tale ipotesi il prodotto non sarà più garantito ne' a b&m potrà essere fatto carico di responsabilità alcuna.

Qualora il Cliente, in presenza di vizi o difetti evidenti, decida di non darne informativa a b&m ed utilizzi o ceda il prodotto stesso, perderà ogni diritto alla sostituzione, alla riparazione ed alla garanzia.

Eventuali reclami o contestazioni riguardanti una singola consegna di prodotto non esonerano il Cliente dall'obbligo di ritirare e pagare la restante quantità di merce, entro i limiti dell'ordine o dell'impegno.

 

10) Garanzia e sua durata

Come previsto dalla normativa vigente in Italia e nell'Unione Europea la durata della garanzia è di mesi 12 (un anno) e decorre dal momento della consegna dei prodotti al Cliente.

La garanzia sarà operante solo in caso di corretto utilizzo del prodotto e quando il cattivo funzionamento dello stesso non sia anche in via indiretta imputabile al Cliente per il particolare uso del prodotto come precedentemente indicato.

 

11) Blocco forniture causa forza maggiore

b&m potrà sospendere i propri obblighi di fornitura e comunque gli impegni contrattuali con il Cliente in ogni caso di Forza Maggiore, quali, a titolo meramente esemplificativo:

  • calamità naturali (terremoti, incendi, alluvioni, tempeste, ecc.);
  • conflitti armati, guerre, contese, attentati, sommosse, atti di terrorismo;
  • vertenze sindacali, scioperi di settore o del trasporto;
  • ordinanze dell'autorità giudiziaria, governativa o pubblica in generale;
  • divieti di importazione, embarghi, blocchi di produzione imposti dall'autorità sanitaria o pubblica in generale;
  • incidenti sul lavoro, sequestri, guasti macchina, esplosioni, mancanza di disponibilità dell'energia elettrica e ogni e qualunque fatto che possa limitare o escludere la possibilità di produzione.

 In nessun caso il Cliente potrà invocare la forza maggiore per sospendere i pagamenti delle forniture.

 

12) Definizione dei prezzi

b&m indicherà i prezzi in Euro del prodotto nella conferma d'ordine che invierà al Cliente.

Salvo diverso accordo i prezzi si intenderanno al netto di ogni imposta, tassa od esborso e franco fabbrica, salvo diversa pattuizione.

 

13) Condizioni di pagamento

Il pagamento delle forniture dovrà avvenire puntualmente, indipendentemente da eventuali contestazioni, secondo quanto concordato con il Cliente, ferma comunque la applicabilità del D.lgs. 9.10.2002 n.231.

 

14) Ritardo nei pagamenti

Il mancato pagamento del prodotto entro i termini pattuiti, maturerà a favore di b&m interessi moratori come stabilito dalla vigente legislazione italiana. b&m potrà anche, qualora l'inadempimento del Cliente sia ripetuto o grave, sospendere l'invio del prodotto, rifiutare la richiesta di ulteriori consegne o ritenere risolto il contratto, salvo ritiro del prodotto e di quello già in lavorazione.

 

15) Note di addebito Cliente

Il Cliente non potrà per nessuna ragione o titolo emettere, senza il consenso di b&m, note di addebito o fatture per crediti di sua competenza o comunque addebitare a b&m importi dei quali quest'ultima non si sia, espressamente e per iscritto, riconosciuta debitrice. Il Cliente non potrà, dunque, salvo autorizzazione scritta, compensare o trattenere somme dovute a b&m. In tal caso b&m potrà richiedere gli interessi per mancato o ritardato pagamento così come previsto al punto 14.

 

16) Riservato dominio

Il prodotto è fornito con la formula di 'Riservato Dominio'. Pertanto esso rimarrà di proprietà di b&m fino all'intervenuta estinzione di ogni debito. Il Cliente dovrà porre in essere ogni misura necessaria alla protezione e tutela del suddetto diritto e sarà responsabile di ogni conseguenza che potesse derivare al prodotto stesso.

 

17) Responsabilità

b&m sarà esclusivamente responsabile delle attività di propria competenza e della corretta produzione del prodotto fornito che dovrà avere le caratteristiche previste nell'ordine. Nessun'altra responsabilità si intende di competenza di b&m. Quest'ultima dovrà inoltre organizzare ed effettuare la produzione nel rispetto di tutte le normative vigenti in materia.

b&m non potrà essere responsabile per i difetti del prodotto quando questi siano imputabili a:

  • materiali forniti dal Cliente o da terzi indicati dal Cliente;
  • errori di progettazione o disegno quando dette attività siano realizzate dal Cliente o da terzi indicati dal Cliente;
  • utilizzo di attrezzature indicate o consegnate dal Cliente o da terzi indicati dal Cliente;
  • trattamenti o manipolazioni effettuati senza il consenso di b&m;
  • errori di produzione quando il processo sia stato indicato e validato dal Cliente;
  • uso difforme, non consentito, anomalo, atipico o particolare da parte del Cliente;
  • difetto di stoccaggio, trasporto, conservazione o movimentazione del prodotto da parte del Cliente o terzi incaricati dal Cliente;
  • normale usura del prodotto o deterioramento dello stesso imputabile ad eventi attribuibili al Cliente o a terzi;
  • non rispetto delle raccomandazioni, indicazioni o suggerimenti di b&m in ordine alla manutenzione, conservazione o utilizzo del prodotto stesso.

 

La responsabilità di b&m sarà limitata ai soli danni diretti cagionati a cose o personale del Cliente a causa di vizi o difetti del prodotto riconosciuti da b&m come ad essa imputabili. E' espressamente esclusa qualsiasi responsabilità per danni indiretti, da perdita di immagine, lucro cessante, mancato guadagno, perdite di esercizio, di profitti, fermo linea o comunque quale conseguenza indiretta del difetto del prodotto.

Si ricorda inoltre che esiste il concreto rischio di cricche e/o rotture provocate da idrogeno (infragilimento da idrogeno) per tutti gli articoli con una durezza ≥ a 320 HV o con una forza tensile Rm  ≥ a 1000 MPa, in combinazione con trattamenti superficiali galvanici.

Come indicato dalla norma internazionale ISO 4042, applicabile in queste ipotesi, il rischio di cricche e/o rottura  provocate da idrogeno non può essere escluso del tutto per tali componenti. In considerazione di ciò, b&m raccomanda l’utilizzo di altri trattamenti superficiali o l’utilizzo di un prodotto di classe di resistenza inferiore.

In ogni caso, qualora il cliente decida, nonostante i rischi sopra indicati, di acquistare ugualmente tali prodotti, Baier & Michels declina qualsiasi responsabilità per i danni causati dall’infragilimento da idrogeno.

 

18) Giurisdizione

La fornitura del prodotto e ogni conseguenza derivante dalla esecuzione del contratto o comunque ogni fatto connesso o prodromico alla conclusione del contratto e/o dell'ordine, sarà sempre e comunque, in via inderogabile, sottoposto alla Giurisdizione Italiana ed alle leggi vigenti in Italia, rimossa ogni ipotesi di validità o applicabilità di giurisdizioni o norme straniere.

 

19) Foro competente per le controversie

b&m ed il Cliente, in ogni momento, in ipotesi di necessità, faranno i propri migliori sforzi per dirimere in via amichevole le eventuali controversie o divergenze che dovessero insorgere tra loro per qualsiasi ragione che abbia connessione con la fornitura del prodotto.

In caso di mancato raggiungimento di una amichevole soluzione della controversia, si intenderà sempre e comunque esclusiva ed inderogabile la competenza del Tribunale di Padova.